fbpx

L’armonia perfetta tra corpo e mente,
i consigli per vivere bene

Home > In Equilibrio > Effetto dei postbiotici sulla barriera epiteliale intestinale: nuove evidenze

Effetto dei postbiotici sulla barriera epiteliale intestinale: nuove evidenze

Apr 28, 2022 | In Equilibrio

Si è tenuta a Vienna dal 28 al 30 aprile la terza edizione del World of Microbiome Conference, congresso internazionale dedicato allo studio e alla ricerca nell’ambito del microbioma.

La conferenza è stata animata da un ampio panel di professionisti nel campo della ricerca clinica e si è sviluppata intorno a tre grande aree: gravidanza, nascita e infanzia; salute digestiva e metabolica; microbioma orale.

I postbiotici, alleati per la nostra salute

Dal Congresso, nuove evidenze scientifiche sono emerse in merito ai postbiotici, la nuova classe di molecole naturali rilasciate durante le attività metaboliche del microbioma umano.

È stato dimostrato infatti come i postbiotici abbiano un effetto particolarmente benefico per l’omeostasi epiteliale, garantendo integrità e salute per le cellule che rivestono l’intestino e che fungono da barriera naturale per l’organismo umano.

Nello specifico, i postbiotici sviluppati tramite tecnologia PBTech®, brevetto esclusivo di Postbiotica, mostrano un ruolo importante nella protezione dell’integrità della barriera epiteliale intestinale, anche con funzione di prevenzione per l’insorgenza delle tipiche problematiche dell’apparato.

Intestino ma non solo: il trattamento con i postbiotici PBTech® è in grado di ricostituire e fornire supporto a un’altra barriera, ovvero la pelle, aumentandone idratazione ed elasticità e riducendone la rugosità.

Pin It on Pinterest