L’armonia perfetta tra corpo e mente,
i consigli per vivere bene

Home > In Equilibrio > Invecchiamento e microbiota: l’aiuto dei postbiotici

Invecchiamento e microbiota: l’aiuto dei postbiotici

Set 2, 2022 | In Equilibrio

ll corpo umano offre un ambiente stabile e ricco di nutrienti ai batteri che compongono il microbiota, dai quali, in cambio, riceve numerosi benefici:

  • stimolazione del sistema immunitario,
  • miglioramento della digestione e dell’assorbimento degli alimenti,
  • contrasto dello sviluppo dei batteri patogeni,
  • mantenimento dell’integrità della barriera intestinale.

Tali effetti vantaggiosi, derivanti dall’interazione tra microbiota e organismo, si possono riscontrare non soltanto a livello intestinale, ma anche in altri distretti del nostro organismo come derma, cuore, ecc..
Proprio per la sua grande importanza è essenziale mantenere un microbiota sano in tutte le fasi della nostra vita, soprattutto con l’avanzamento dell’età, infatti, negli anziani una condizione di disbiosi, ovvero l’alterazione del microbiota, è maggiormente associata a patologie tipiche dell’invecchiamento.
Al contrario un microbiota in salute protegge e supporta maggiormente tutti quei soggetti definiti “fragili” dalle diverse cause delle patologie legate all’invecchiamento, come l’immunosenescenza, ovvero il declino della funzionalità del sistema immunitario.

Negli ultimi anni, grazie alle ricerche scientifiche è sempre più evidente come mantenere un microbiota in salute permetta di rallentare questo processo e si rivela un fattore chiave per invecchiare al meglio.

Come possiamo mantenere sano il microbiota?

Negli ultimi anni l’uso dei prodotti a base di postbiotici si è moltiplicato, sia come integratori sia nell’industria alimentare come supplementi per bilanciare la dieta e migliorare l’omeostasi intestinale.
I postbiotici sono sostanze rilasciate o prodotte mediante attività metabolica dai microrganismi “buoni” che popolano il nostro intestino, in grado di esercitare un effetto benefico sull’ospite, in maniera diretta o indiretta.

Dopo i prebiotici e i probiotici, gli integratori a base di postbiotici rappresentano l’ultima innovazione per supportare e mantenere in salute il microbiota.

Per saperne di più su cosa sono i postbiotici, visita il nostro sito 

Pin It on Pinterest